Con quella faccia da straniera - Il viaggio di Maria Occhipinti

Italia
2012
HD
62
Sinossi: 

Maria Occhipinti (1921-1996), una ribelle del Novecento. Comunista, poi anarchica, antesignana del femminismo, pacifista, apolide per necessità, lega il suo destino ai fatti del “non si parte” scoppiati in Sicilia nel ’45 dopo la nuova coscrizione. Incinta di cinque mesi, non esita a gettarsi davanti alle ruote di un camion militare per bloccare il rastrellamento dei giovani renitenti alla leva. Per questa plateale protesta sarà incarcerata, poi confinata a Ustica e schedata a vita dalla polizia italiana come sovversiva. Condannata senza appello dalla famiglia e dal Partito Comunista, che ne oscurerà volutamente la memoria, lascia Ragusa e viaggerà per il mondo insieme a sua figlia. Anziana torna in Italia e pronunzia il suo ultimo discorso pubblico nel 1987 a Comiso contro l’installazione dei missili Cruise.
Per la prima volta un documentario getta la luce su una figura simbolo del riscatto sociale e del processo di emancipazione femminile in Italia negli ultimi sessant'anni.

Genere: 
Documentario
Regia: 
Luca Scivoletto
Produzione: 
Pinup con il contributo della Direzione Cinema Mibac, Argo Software, Comune di Ragusa, Banca Agricola Popolare di Ragusa e Camera di Commercio di Ragusa
Produzione Esecutiva: 
Pinup
Organizzazione: 
Giorgio J.J. Bartolomucci
Fotografia: 
Clarissa Cappellani
Montaggio: 
Alice Roffinengo
Suono in presa diretta: 
Danilo Romancino
Musiche Originali: 
Scivò
Effetti Sonori e Mix: 
Marco Furlani
Montaggio del Suono: 
Daniele Scaringella
Animazioni e Grafiche: 
Milo Adami
Lingua: 
Italiano
Sottotitoli: 
Inglese e Francese